Traslochi a Napoli con animali, come gestire i piccoli amici

Ti devi spostare verso la città di Napoli e hai uno o più animali domestici. Non sai come gestirli e, soprattutto, come rendere meno impattante possibile il trasloco per il tuo amico a quattro zampe.

Sicuramente, anche un trasloco a Napoli può essere un’esperienza traumatica per il tuo animale, che vedrà il trasferimento come qualcosa di strano e di allarmante, ma potrai mettere in pratica alcune strategie grazie alle quali potrai evitare che il tuo piccolo amico si senta spaesato.

Traslochi a Napoli con gli animali, tutte le strategie vincenti

Per non traumatizzare il tuo animale domestico potrai mettere in pratica questi piccoli consigli che ti consentiranno di rendere l’esperienza del trasloco più piacevole anche per lui.

  • Fallo familiarizzare

Un animale vive di abitudini, di odori e di punti di riferimento. Per questo motivo, puoi rendere il trasloco meno traumatico per il cane o il gatto, ma anche per un coniglietto, facendolo familiarizzare con gli scatoloni.

Fallo avvicinare, consentigli di imprimere il suo odore sulle scatole e di esplorarle. Nel caso dei roditori, dovrai fare attenzione al fatto per il quale il tuo animale non morda gli scatoloni.

La familiarizzazione, inoltre, riguarderà anche la nuova casa, questo soprattutto per il cane. Porta il tuo animale nella casa vuota qualche giorno prima del trasloco, e fallo esplorare. In questo modo il suo nuovo luogo di vita non gli apparirà come strano o minaccioso una volta terminato il trasferimento.

  • Fagli un regalo

Regalare un nuovo oggetto al tuo animale qualche giorno prima del trasloco lo aiuterà a sentirsi ancora più a casa nel momento in cui vi sarete trasferiti. Questo perché, ancora una volta, potrà ritrovare il suo odore in un oggetto familiare.

Potrai scegliere un tappetino, un peluche o un altro tipo di gioco e darglielo almeno un paio di giorni prima rispetto allo spostamento.

  • Usa i feromoni

Questo consiglio vale soprattutto per i gatti. Esistono appositi diffusori di feromoni che consentono di far sentire il gatto molto più a proprio agio nella nuova casa. Potrai diffonderli nell’ambiente per diverso tempo, fino a quanto il tuo amico non si sarà completamente ambientato nella casa nuova.

  • Crea un luogo per l’animale

Infine, anche nella nuova casa, crea fin da subito un luogo nel quale il tuo animale possa sentirsi sicuro, con un’area per dormire, per giocare e per nutrirsi. Lo farai sentire subito il benvenuto!

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Recent Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi