PISA

fonte

Equitalia sfratta la fattoria degli animali a San Giuliano Terme – Lega del Cane in prima linea, in salvo tutti gli animali

Grazie ad un’azione congiunta tra Associazioni ed Enti sono stati salvati da morte certa 29 animali, di cui 11 cani e 18 animali “zootecnici” destinati al macello. La mobilitazione ha coinvolto la Lega Nazionale per la Difesa del Cane di Pisa, l’Associazione Salvezza animali, la Asl 5 e l’ufficio ambiente del comune San Giuliano Terme.
Il fatto si riferisce ad una triste vicenda che, oltre a colpire gli animali, ha devastato anche la vita di un anziano contadino che a causa di un’ingiunzione da parte di Equitalia, ha perso il suo cascinale a San Giuliano Terme che ospitava un toro, due mucche, un vitello, dodici capre, due agnellini e undici cani. Gli animali, pur vivendo, purtroppo in uno stato di estremo disagio – raccolti in recinti piccolissimi, creati con materiali di scarto di ogni tipo – non erano malnutriti o malati.

“Le mucche, il vitello e il toro – afferma Silvia Tozzini, vicepresidente LNDC Sez. di Pisa – sono stati trasferiti in un’ azienda turistica in Garfagnana, dove non saranno macellati. Anche per le caprette abbiamo trovato una sistemazione in un agriturismo, tranne per una che è incinta e non può essere spostata. Aspetteremo che partorisca e poi li raggiungerà. I cani invece sono in parte al Rifugio Tom e in parte in affidamento a volontari: presto potrebbero anche essere in cerca di un’adozione. L’impresa è stata stressante, ma tutti gli animali sono arrivati sani e salvi a destinazione”.

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale
Fonte:
Argomenti trattati: Le notizie della Lega del Cane
Altre informazioni inerenti PISA: , Sara, http://www.legadelcane.org/feed/, LEGA NAZIONALE PER LA DIFESA DEL CANE, LEGA NAZIONALE PER LA DIFESA DEL CANE

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Related Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi