Molise

Snobba la lotta al randagismo, funzionario della Regione rinviato a giudizio – Rinviato a giudizio per non aver adottato provvedimenti e non aver stanziato fondi per la lotta al randagismo. Con questa accusa («rifiuto di atti d’ufficio») un dirigente del servizio di medicina veterinaria della Regione Molise dovrà ora essere …

via LEGA NAZIONALE PER LA DIFESA DEL CANE:

Molise

Snobba la lotta al randagismo, funzionario della Regione rinviato a giudizio

Rinviato a giudizio per non aver adottato provvedimenti e non aver stanziato fondi per la lotta al randagismo. Con questa accusa («rifiuto di atti d’ufficio») un dirigente del servizio di medicina veterinaria della Regione Molise dovrà ora essere processato. I fatti in questione risalgono al periodo che va dal 2009 al 2011 e, secondo la ricostruzione fatta dal sostituto procuratore Fabio Papa, il funzionario si è «indebitamente rifiutato e ha omesso l’adozione di atti di competenza del suo ufficio, atti che andavano compiuti  per precise disposizioni di legge, per evidenti ragioni di pubblica sicurezza, di igiene e sanità, senza ritardo».

Sempre Papa, nella richiesta di rinvio a giudizio accolta ora dal gup, ricostruisce: «A fronte di una situazione altamente problematica relativa ai fenomeni della gestione pubblica e privata dei cani randagi, della gestione dei canili, con la problematica dei cosiddetti canili lager, e dei canili sanitari – estremo degrado delle strutture, sovraffollamento, mancate adozioni e maltrattamenti – il dirigente non adottava e rifiutava di adottare, benché sollecitato dal ministero competente, dagli enti locali e da molte associazioni, gli atti previsti e i fondi necessari».
E infine conclude: «In particolare è mancato un programma regionale triennale, con piani annuali a stralcio per la definizione degli obiettivi, né venivano stanziati fondi. La situazione cambiava, nella perdurante omissione degli atti dovuti, solo con intervento dell’Asrem, nel 2011».

(www.primapaginamolise.it29-06-2013)

Per questa news si ringrazia:

LEGA NAZIONALE PER LA DIFESA DEL CANE

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Molise

Molise

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Related Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi