LNDC Valpellice (TO)

LNDC Valpellice (TO)

fonte

La storia al contrario di Dado: lascia la padrona e torna al canile

Un cane fugge dalla sua nuova padrona e percorre 15 chilometri in mezzo ai boschi per tornare al canile. Di solito avviene il contrario: eppure questa è la storia di Dado, un meticcio labrador di taglia gigante approdato al rifugio della Lega Nazionale del Cane di Bibiana, nei pressi di Pinerolo, dopo il terremoto dell’Aquila. Dato in adozione a una signora di Prarostino, ha scavalcato il cancello della nuova abitazione e raggiunto dopo due settimane quella che considerava la sua vera casa, dove era stato accolto in un momento difficile della sua vita.

“Dado era stato visto aggirarsi per la città dopo il sisma del 2009: aveva circa sei mesi allora, si è trovato di colpo senza casa e padroni. Mi ha cercato un’amica della Lega dell’Abruzzo, chiedendo se potevamo occuparcene, dato lo stato di emergenza in cui si trovavano. Avevano accolto 700 cani, con soli 300 posti a disposizione”, dice Graziella Avondetto, ex insegnante responsabile del canile “modello” (dotato addirittura di pannelli termici per scaldare le cucce) di Bibiana.

E’ lei a ripercorrere le tappe della vicenda di Dado: “Il cane è arrivato qui dopo il terremoto spaventato, non sopportava i rumori forti, si ritirava nel suo box e tremava, presentava i sintomi di chi ha subito un trauma. E’ apparso subito un caso da seguire con attenzione”.

Leggi l’articolo intero su : “La Repubblica Torino.it”

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale
Fonte:
Argomenti trattati: _ Le notizie della Lega del Cane
Altre informazioni inerenti LNDC Valpellice (TO): , Sara, http://www.legadelcane.org/feed/, LEGA NAZIONALE PER LA DIFESA DEL CANE, LEGA NAZIONALE PER LA DIFESA DEL CANE

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Related Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi