Crotone – Sequestrato il cane detenuto da recidivo maltrattatore

Crotone – Sequestrato il cane detenuto da recidivo maltrattatore

fonte

La Lega Nazionale per la Difesa del Cane di Crotone esprime profondo compiacimento per l’intervento della Polizia che su nostra segnalazione ha tratto in salvo un cane detenuto da un recidivo maltrattatore di animali, gia’ noto alle forze dell’ordine. L’intera operazione, conclusasi con il sequestro del cane affidato alle nostre cure, e’ stata brillantemente coordinata dal Vice Sovrintendente della Polizia di Stato Massimo Lupo, il quale, preso atto dei precedenti maltrattamenti e sentite le testimonianze dirette ha ritenuto opportuno agire tempestivamente per trarre in salvo il cane.

Cogliamo l’occasione per ribadire che il maltrattamento di animali e’ un reato grave punito dalla legge, ma soprattutto che esiste il reato di maltrattamento indiretto come tenere un cane legato o in balcone, non nutrirlo sufficientemente, fargli patire il freddo o il caldo. ricordiamo inoltre che il maltrattamento psicologico e’ stato equiparato al maltrattamento fisico e la legge li punisce ambedue allo stesso modo. Il rispetto degli animali e’ ormai patrimonio della coscienza sociale contemporanea e anche i nostri concittadini piu’ distratti dovranno prenderne atto. A maggior ragione siamo lieti che la Questura di Crotone sia abitata da sentimenti di tale profonda sensibilita’. Ci auguriamo che il pregiudicato in questione, avendo cagionato la morte di altri cani, sia finalmente messo definitivamente nella condizione di non possedere piu’ nessun tipo di animale e a nessun titolo

Patrizia Taverniti
Presidente LNDC sez. di Crotone

19 febbraio 2013

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale
Fonte:
Argomenti trattati: _ Le notizie della Lega del Cane
Altre informazioni inerenti Crotone – Sequestrato il cane detenuto da recidivo maltrattatore: , Sara, http://www.legadelcane.org/feed/, LEGA NAZIONALE PER LA DIFESA DEL CANE, LEGA NAZIONALE PER LA DIFESA DEL CANE

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Related Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi