Bovaro delle Fiandre: Scheda descrittiva della razza canina Bouvier des Flandres

Scheda Bovaro delle Fiandre

Scheda descrittiva della razza canina

Bouvier des Flandres

La razza è presente già da molti secoli nelle colline fiamminghe, ma la storia del Bovaro delle Fiandre ha ufficialmente inizio soltanto nel secolo scorso, e precisamente nel 1937.

Le sue origini sono incerte, ma si presuppone sia il risultato di un incrocio tra l’ormai scomparso Alano Spagnolo e il Pastore della Linguadoca. Importatori di ambedue le razze e primi fautori dell’incrocio serebbero stati i dominatori spagnoli. In seguito ci sarebbe stato un innesto di sangue del Pastore del Brie e il Pastore di Piccardia. Gli allevatori belgi sostengono però che gli esemplari allevati in Francia recano in sé le tracce del Griffone Korthals e del Pastore di Beauce.

Il Bovaro delle Fiandre in passato fu utilizzato anche dalla polizia belga, fin dalla fine del XIX secolo. Anzi, in parecchi casi i poliziotti di ronda erano muniti di due cani, un leggero ma più nevrile Pastore Belga e un più grosso e potente ma meno reattivo Bovaro delle Fiandre.

Durante la Prima guerra mondiale il Bovaro delle Fiandre fu massicciamente utilizzato come ausiliario dei soldati in battaglia – così come il fortissimo Mastino Belga da traino, di cui ne furono utilizzati circa 50.000 esemplari, con il risultato che la razza si estinse – ma questo impiego ne sfoltì pericolosamente la fila. Una volta cessato il conflitto la razza venne rilanciata da una poderosa opera di riconsolidamento. L’utilizzo militare di questa razza però oggi è stato abbandonato, in quanto il particolare pelo necessita di una costante cura.

Lo stesso del resto si verificò con altre razze un tempo molto usate a livello militare, come il barbet, il barbone gigante, lo schnauzer gigante e il terrier nero russo, tutti con lo stesso problema di pelo (dal testo “I cani in guerra. Da Tutankhamon a Bin Laden” di Todaro Giovanni, Aiplane, 2011,EAN 9788883725135).

 

[wiki-embed url=’http://it.wikipedia.org/wiki/Bovaro_delle_Fiandre’ no-edit no-contents no-infobox ]

CLASSIFICAZIONI FCI/ENCI

Razza: Bovaro delle Fiandre, Bouvier des Flandres, Flandrischer Treibhund, Bouvier des Flandres, Flanders Cattle Dog, Vlaamse Koehond, Boyero de Flandes, Vlaamse Koehond

FCI: FCI_Gruppo_1 – FCI_Sezione_1 FCI_Standard_191

Scheda Bovaro delle Fiandre

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Related Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi