Bovaro dell’Entlebuch: Scheda descrittiva della razza canina Entlebucher

Scheda Bovaro dell’Entlebuch

Scheda descrittiva della razza canina

Entlebucher

L’Entlebucher è il più piccolo cane dei Cani da montagna svizzeri. Proviene dall’Entlebuch, una valle nella regione dei cantoni Lucerna e Berna.

La prima descrizione sotto il nome Entlibucherhund è datata 1889, ma per molto tempo dopo questa data, non furono fatte differenze fra il Bovaro dell’Appenzell e l’Entlebuch Cattle Dogs.

Nel 1913 quattro esempi di un incrocio di questo cane con il Bobtail furono presentati all’esposizione canina a Langenthal e presentati ad Albert Heim, il grande protettore dei cani da montagna svizzeri. In accordo con il verdetto dei giudici, entrarono nello Swiss Canine Stud Book (SHSB) come la quarta razza di cane da montagna. Ad ogni modo, il primo standard fu steso per la prima volta solo nel 1927.

Dopo il 28 agosto 1926, la data di fondazione della Swiss Club of Entlebuch Cattle Dogs fondata dal Dott. B. Kobler, questa razza fu pubblicizzata come una razza pura. Come il piccolo numero di razze entrate nello SHSB (Swiss Stud Book) mostra, la razza si diffuse lentamente.

 

[wiki-embed url=’http://it.wikipedia.org/wiki/Bovaro_dell%27Entlebuch’ no-edit no-contents no-infobox ]

CLASSIFICAZIONI FCI/ENCI

Razza: Bovaro dell’Entlebuch, Entlebucher, Entlebuch Cattle Dogs, Entlebucher Sennenhund, Entlebucher Mountain Dog, Bouvier de l’Entlebuch, Boyero de Entlebuch

FCI: FCI_Gruppo_2 – FCI_Sezione_3 FCI_Standard_47

Scheda_Bovaro_dell’Entlebuch

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Related Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi