Azawakh: Scheda descrittiva della razza canina Levriero del Mali

Azawakh

Scheda descrittiva della razza canina

Levriero del Mali

Il nome della razza deriva da un luogo africano situato tra il Niger e il Mali, l’Azawakh appunto, detto anche Azawad. Questo nome fu registrato ufficialmente nel 1982. I primi ad utilizzare questa razza furono i Tuareg[1], ma è arrivata in Europa tramite i francesi: infatti la Francia è la nazione dove la razza si è diffusa maggiormente.

I primi accoppiamenti volti a formare la razza cominciarono nel 1970.
L’ Azawakh è un cane molto indipendente, riservato e schivo, a volte quasi snob ma allo stesso tempo estremamente affettuoso con coloro che riusciranno a conquistarne la fiducia. Non dà confidenza agli estranei. Poco diffuso in Europa. Originariamente utilizzato per cacciare gazzelle e lepridai Tuareg è anche ottimo cane da guardia.

Le forme devono essere slanciate ed eleganti, con la struttura che spesso entra in un rettangolo. Le orecchie sono cadenti e a forma di triangolo, la testa è stretta e sottile e il cranio è piatto. Il tartufo è molto scuro e ha grandi narici. Portamento elegante e fiero. puo’ sembrare schivo e timoroso, ma diventare estremamente aggressivo soprattutto se in branco.Questa aggressività è molto sviluppata anche all’interno del proprio branco di appartenenza.

È consigliabile l’acquisto di soggetti singoli o max in coppia, solo a persone con esperienza.

[wiki-embed url=’http://it.wikipedia.org/wiki/Azawakh’ no-edit no-contents no-infobox ]
Razza: Azawakh, Levriero del Mali, Idi, Hanshee, Oska, Rawondu, Bareeru, Wulo, Tuareg Sloughi

FCI: FCI_Gruppo_1 – FCI_Sezione_2 FCI_Standard_351

Scheda Azawakh

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Related Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi