Arlekinpinscher: Scheda descrittiva della razza canina Harlekinpinscher

Arlekinpinscher

Scheda descrittiva della razza canina

Harlekinpinscher

Origine, classificazione e cenni storici

Origine: Germania.
Classificazione F.C.I.: RAZZA NON RICONOSCIUTA

L’Arlekinpinscher (o Harlekinpinscher) La sua origine è tedesca e del tutto analoga a quella dei “Pinscher” suoi conterranei. Per questo motivo è da considerarsi una razza molto remota. La razza oggi si può considerare del tutto scomparsa, anche se abbastanza recentemente. Ha contribuito negativamente sulla stabilità il mantello, soggetto a depigmentazione. In conseguenza al declino inarrestabile, la razza fu espulsa dall’elenco della Federazione Internazionale.

Aspetto generale

Conformazione simile a quella dei suoi parenti. Possiede una testa asciutta ed allungata. Il suo tronco è ben raccolto e molto robusto. La particolarità che lo rende unico è il suo mantello che è sempre a pelo corto, piatto, fitto, aderente e lucido, ma con colori che hanno suggerito il nome alla razza. Il suo manto è a fondo bianco o chiaro o grigio, con macchie nere o scure.

Carattere

Molto simile al carattere del “Pinscher”. Cane elegante e leggero. Possedeva gli organi sensoriali altamente sviluppati. Aveva una buona intelligenza e una spiccata attitudine all’apprendimento. La sua perseveranza era uno degli elementi fondamentali del suo temperamento. Aveva una buona resistenza alle malattie. Era una razza dotata di pregi che ne facevano un eccellente, se pure piccolo, cane da guardia. Ma non era solo un buon guardiano, infatti aveva anche un carattere piacevole da buon compagno.

Arlekinpinscher
Arlekinpinscher

Standard

L’ultimo standard è stato diffuso nell’anno 1981, ma poi la razza è stata eliminata dall’elenco FCI.

a cura di Vinattieri Federico - www.difossombrone.it   www.agraria.org
CLASSIFICAZIONI FCI/ENCI

Razza: Arlekinpinscher, Harlekinpinscher

FCI: razza non riconosciuta FCI/ENCI

Scheda Arlekinpinscher

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Related Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi