American Bulldog: Scheda descrittiva della razza canina

American Bulldog

Scheda descrittiva della razza canina


Questo cane possente assomiglia al vecchio tipo di bulldog inglese del 1500, una razza usata per il combattimento contro il toro. La testa del bulldog americano è larga, il collo e le spalle ricchi di potente muscolatura.

Esistono due varianti nell’ambito della razza, lo “Scott-type” che ricorda nelle sembianze un Pit Bull, mentre il “Johnson-type” assomiglia vagamente a un boxer. Questa differenza è dovuta alle diverse selezioni effettuate dagli allevatori americani John D. Johnson e Allen Scott.

Il bulldog americano è ancora molto apprezzato come cane di utilità e quindi sia peso che taglia non sono omogenei come in Inghilterra, dove il bulldog è diventato soprattutto cane da compagnia e soggetto da esposizioni cinofile.

Razza brachicefala di tipo molossoide, risale all’incirca intorno 500′ in inghilterra, erede degli antichi mastini.

Indistintamente chiamato Bull dog, usato come cane da caccia alla grossa selvaggina (cinghiali, tori, orsi) alla pura guardia del proprio territorio e al controllo dei schiavi.Negli anni futuri inizio ad essere esclusivamente utilizzato nel bull-battyng (lotte tra cani).

I coloni americani trasportarono con se i bulldog, cercando di mantenere la razza come essa chiamandola American Bulldog, per differenziarsi dal English Bulldog rimasto in patria ma modificato morfologicamente per essere piu’ un cane da compagnia ed esposizione cinofila. La loro vesatilità come cacciatori e guardiani ne ha assicurato popolarità negli USA.

Questo cane è stato inserito, in Italia, nella Lista delle razze canine pericolose, attualmente non più in vigore dopo l’entrata del nuovo ordinamento del 13 gennaio 2007 dove non si fa più riferimento all’aggressività del cane in base alla razza d’appartenenza. Razza non riconosciuta da ENCI.

[wiki-embed url=’http://it.wikipedia.org/wiki/American_Bulldog’ tabs no-edit no-contents no-infobox ]

 

CLASSIFICAZIONI FCI/ENCI
Razza: American Bulldog
FCI: razza non riconosciuta FCI/ENCI

Razza riconosciuta da UKC (United Kennel Club) e ABDA (American Dog Breeders Association)

 

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Related Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi