La morte di un animale domestico

In quasi tutte le famiglie si ha un componente un po’ diverso: l’animale domestico. L’usanza è ormai diffusa in tutto il mondo e nelle nostre case si trovano sia i tradizionali cani, gatti e pappagalli ma anche alternative un po’ più insolite come conigli, criceti o serpenti. Gli animali domestici sono in grado di regalare solitamente una maggiore positività alla famiglia e insegnano ai più piccoli a prendersi cura degli altri in maniera socievole ma responsabile. Si tratta di esseri che provano e proveranno per sempre un amore incondizionato verso i propri padroni, offrendogli inoltre compagnia ed estrema fedeltà. Insomma, entrano a far parte delle nostre famiglie e ne diventano componenti molto importanti, a volte anche troppo. Purtroppo, come tutti gli esseri viventi anche i nostri amici pelosi sono destinati a morire. Oltre al dolore enorme per una mancanza a cui non ci si abituerà facilmente, si riscontrano problemi nella gestione del cadavere dell’animale. Cosa bisogna fare?

Diverse procedure

Si possono scegliere diverse soluzioni in base alle proprie volontà o necessità:

  • La scelta più frequente prevede una sepoltura fai-da-te se si dispone di un giardino o un terreno adatto. Infatti, essa non può essere fatta in maniera casuale, bensì seguendo i metodi previsti dalla legge. Infatti, bisogna assicurarsi che esso non sia morto per malattia infettiva e che quindi la sua sepoltura non sia considerata nociva per la nostra salute.
  • Altra soluzione prevede l’affidamento al veterinario del cadavere che assicura il rispetto delle norme di salute e burocratiche. I veterinari sono in continuo contatto con coloro che si occupano dello smaltimento dei cadaveri.
  • Se presente nelle vicinanze si può, altrimenti, portare il cadavere ad un cimitero apposito per animali. Proprio qui a Roma sono presenti all’incirca 5 principali punti di riferimento.
  • Inoltre, si può portare al centro specializzato di cremazione che restituisce in questo modo un’urna con le ceneri ai proprietari.

Molto spesso, la gestione di queste difficili situazioni risulta poco pratica e effettivamente scomoda. Per questo il consiglio è quello di affidare tutte queste operazioni di gestione ad un’impresa specializzata. A Roma “Cattolica San Lorenzo” offre un servizio completo. Si impegna a prelevare il cadavere direttamente dalla vostra abitazione ed esegue la cremazione attraverso l’utilizzo di un inceneritore apposito per gli animali. Inoltre, permette la personalizzazione dell’urna sia del colore che del materiale, in modo tale da dare la possibilità al cliente di scegliere quale sia il modo migliore per conservare la memoria del tanto amato animale domestico.

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Recent Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi