Cosa dare da mangiare al cane

Sebbene ci siano in giro consigli e suggerimenti su cosa dare da mangiare ad un cane, può in genere risultare difficile determinare quale sia la migliore dieta per il tuo amico a quattro zampe. Per imparare ad avere dimestichezza magari acquistando bene anche tra gli alimenti barf per cani, tieni a mente questi fattori quando decidi cosa dare da mangiare al tuo cane.

Cosa mangiano i cani

E' importante ricordare che tutti i cani sono esseri viventi e in quanto tale hanno delle esigenze alimentari specifiche. Quando si tratta di stabilire una dieta quotidiana per il tuo cane, è importante affidarsi ai suggerimenti di un veterinario.

I cani domestici sono in gran parte carnivori e mangiano alcuni cibi a base di carne o pesci. La maggior parte dei veterinari consiglia che è importante garantire che il cibo del tuo cane sia completo ed equilibrato per la sua fase di vita e se ha problemi di salute.

Tuttavia sebbene molti proprietari di cani amino nutrire i piccoli animali con una dieta a base di carne cruda, non sempre questa cosa può adattarsi molto bene ad alcuni cani.

Le crocchette e l'igiene alimentare

È del tutto accettabile nutrire il tuo cane con una dieta pura di crocchette. Ma considera che non vi è nulla di male nell'aggiungere alla dieta anche carne, pesce, verdure e riso cotti o crudi.

Accanto a ciò devi anche provvedere ad un'igiene alimentare impeccabile poiché il rischio che tu e il tuo cane vi ritroviate davanti ad un'infezione batterica di origine alimentare come la salmonella è alto. Cosa intendiamo per igiene alimentare? Limitare la carne cruda, prediligendo carne cotta come il pollo o l'agnello bollito.

Il pesce e le verdure

Le sardine in scatola, il tonno in scatola e il salmone in scatola in acqua di sorgente possono essere somministrati occasionalmente al tuo cane, ma controlla sempre prima che non ci siano per nulla le lische di pesce.

Anche le verdure sono buone, come zucca cotta o carota grattugiata cruda. Questo serve per aumentare le fibre nella loro dieta e l'aggiunta di zucca cotta o carota grattugiata può migliorare la loro salute intestinale.

Limitare il consumo di ossa

Limita il tuo cane nel consumo di ossa in quanto ciò può portare alla stitichezza. In genere, una o due ossa alla settimana sono sufficienti per aiutare a rimuovere la placca dai denti. Ricorda, l'osso dovrebbe essere abbastanza grande da non poterlo ingerire o consumare intero e dovrebbe essere crudo: l'osso cotto può scheggiarsi, il che può causare danni interni o ostruire l'intestino, entrambi i quali possono essere fatali.

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Recent Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi