Cremazione: possibile anche per i nostri amici animali?

{CAPTION}

 

Il momento della morte di uno dei nostri cari è sempre un momento particolare. Riuscire ad affrontare tutto, dolore e pratiche per la sepoltura, in pochissimo tempo sembra una cosa quasi impossibile, per questo a volte si consiglia di scrivere una sorta di testamento spirituale che sarà d’aiuto ai familiari nel momento dell’addio. Negli ultimi anni però sempre più persone preferisco investire il budget destinato alla sepoltura alla cremazione. In questi modo infatti non ai vogliono evitare solo le trafile burocratiche per l’assegnazione o assegnazione della propria tomba ma, in un certo qual modo, si cerca di avere sempre con se il familiare anche dopo la morte. Nel frattempo però si è imposto anche un alto tipo di pratica di sepoltura, alias la cremazione. Sempre più persone infatti preferiscono riportare in casa le spoglie terrene dei propri cari per tenerle in quello che era considerati il loro ambiente, in tanti altri casi invece non si fa altro che assecondare l’ultimo desiderio del defunto. In un certo qual modo riportare in casa il proprio caro viene considerato come il continuo della vita insieme, solo con dei piccoli dettagli. Secondo molti psicologi questo aiuta le famiglie a superare meglio il dolore. La pratica della cremazione però ormai non riguarda più solo le persone, ma sempre più spesso anche i nostri amici a quattro zampe. Avete mai pensato che fosse possibile non distaccarsi dal proprio animale domestico dopo la morte? Quando perdiamo qualcuno a noi caro la prima cosa a cui pensiamo è quella del distacco fisico, dopo l’ultimo saluto infatti siamo consapevoli di non rivedere più la persona o l’animale in questione. Ma, come dicevamo prima, la cremazione può essere un buon modo per affrontare la perdita  perchè le ceneri è possibile tenerle materialmente accanto a noi, in urne dedicate. Non a caso questo riferimento viene fatto anche per gli animali domestici, infatti molte agenzie di onoranze funebri hanno deciso di ampliare i loro servizi includendo anche la sepoltura, o nel caso di grandi città per esempio la cremazione Roma per gli animali. Il processo di sepoltura è quasi uguale a quello classico, anche se le pratiche burocratiche possono differire in alcuni cavilli legali. Per avere maggiori informazioni su quanto detto basta recarsi in un’azienda di onoranze funebri che si occupa anche degli animali domestici. In tutto ciò non va dimenticato che gli unici animali su cui può essere effettuata la cremazione sono cani e gatti, i quali hanno un corpo più simile a quello umano.  

 

Share this post:

Related Posts

Leave a Comment